Coppia in un'appartamento home staging Cristina Bastioli

Stimola la parte irrazionale ed emotiva dell’acquirente

Il mio obiettivo è trasformare il tuo “immobile” in vendita nella “casa” dove un possibile acquirente immagina di vivere per sempre.
Acquistare una casa non è un processo dettato esclusivamente dalle necessità oggettive dell’acquirente: posizione, dimensioni degli spazi, numero di stanze, luce, piano… è una scelta più profonda, più irrazionale. La casa fa parte del concetto di famiglia, perché anche lei evolve nel tempo, cresce, cambia e si adatta in funzione delle esigenze di un preciso momento della vita. Per questo l’acquisto diventa una decisione fortemente emotiva, passionale. Questo processo può essere stimolato da una serie di piccoli accorgimenti come nuovi elementi d’arredo, illuminazione e colori  che faranno provare sensazioni positive al possibile acquirente che si sentirà subito a suo agio e già parte integrante dello spazio che lo circonda.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

ALTRI ARTICOLI